16/09/2011

Ultimi aggiornamenti dal Giappone

In una nostra Teanews dello scorso aprile avevamo promesso che vi avremmo aggiornati se vi fossero stati degli sviluppi relativi al Tè giapponese. Dopo un’attenta valutazione della situazione attuale ed i recenti avvenimenti francesi dello scorso luglio Cose di Tè a malincuore ha deciso di non importare più Tè proveniente dal Giappone.

Gli attestati che ci arrivano non ci rassicurano al punto tale da consigliare di bere il Tè proveniente da questa zona.  In effetti quale conseguenza della contaminazione radioattiva, tracce di stronzio possono essere assorbite dalle piante attraverso il terreno contaminato e quindi trovarsi nel Tè.

Teniamo a precisare nuovamete che tutti i Tè giapponesi in gamma al momento sono di raccolti avvenuti prima dell’incidente di Fukishima.

Una volta terminate le scorte i Tè saranno Japanse Style, ovvero Tè coltivati raccolti e lavorati come i nostri amati Tè giapponesi, ma provenienti da altri paesi.





all news...

Carrello

Vai al carrello Il tuo carrello

Il carrello è vuoto

Condizioni generali di vendita | Pagamento sicuro | Consegne | Riservatezza dei dati | P.IVA 02334560428 

Copyright 2011 - Cose di Tè Italy

Privacy Policy