10/09/2010

Cose di Tè goes ecological!

I cambiamenti climatici ormai sono sotto gli occhi di tutti. Anche i più distratti quest’estate non hanno potuto evitare di vederne le conseguenze. Le regioni più colpite sono state purtroppo la Cina e l’India. Le alluvioni hanno riempito tutti i telegiornali e distrutto o gravemente danneggiato le coltivazioni. Quelle del Tè non escluse!

In India la regione particolarmente colpita è stata l’Assam, da dove provengono Tè famosi quali il Greenwood e l’Oakland.

Le coltivazioni cinesi sono state danneggiate nella regione Fujian (terra dello Xue Ya e del Yin Zen Bai Hao) a febbraio dal freddo e a maggio dalle alluvioni. Lo Yunnan invece, da dove proviene lo Yunnan Green ed i Pu-Erh quale per esempio il mitico Ye Sheng Pu Erh, ha sofferto di siccità.

Da qui nasce l’idea di una campagna pro ambiente che abbiamo deciso di chiamare COSE DI TE’ GOES ECOLOGICAL. Tutti i clienti che venendo in aTèlier porteranno con sé un sacchetto vuoto del nostro Tè e se lo faranno nuovamente riempire (con lo stesso Tè ovviamente) avranno 30 centesimi di sconto.

Perché ognuno di noi nel suo piccolo può aiutare l’ambiente!





all news...

Carrello

Vai al carrello Il tuo carrello

Il carrello è vuoto

Condizioni generali di vendita | Pagamento sicuro | Consegne | Riservatezza dei dati | P.IVA 02334560428 

Copyright 2011 - Cose di Tè Italy

Privacy Policy